Farina Petra / RICETTE di MARCA

RICETTA FARINA PETRA: IL PANETTONE

Print Recipe
Il Panettone
Interpretazione della ricetta di Rolando Morandin per Molino Quaglia da parte dello chef Antonio Labriola, Cooklab d Torino.
ricetta farina petra, il panettone di Rolando Morandin, ricetta della scuola di cucina Cooklab di Torino, ricetta dello chef Antonio Labriola, ricetta di marca Frigo Magazine
Porzioni
Ingredienti
PRIMO IMPASTO SERALE
IMPASTO DEL MATTINO
Porzioni
Ingredienti
PRIMO IMPASTO SERALE
IMPASTO DEL MATTINO
ricetta farina petra, il panettone di Rolando Morandin, ricetta della scuola di cucina Cooklab di Torino, ricetta dello chef Antonio Labriola, ricetta di marca Frigo Magazine
Istruzioni
PRIMO IMPASTO SERALE
  1. Iniziare l'impasto con farina, lievito, tuorli d'uovo, zucchero e un litro d'acqua a 30° C. Lasciare incordare l'impasto dopodiché aggiungere 500 grammi d'acqua a 30 °C e terminare l'impasto. Lasciare lievitare per 12/15 ore a temperatura ambiente 18/22 °C.
IMPASTO DEL MATTINO
  1. Iniziare l'impasto ponendo l'impasto serale in impastatrice e facendolo legare con 1000 grammi di farina Panettone. L'impasto per essere ottimo deve raggiungere due volte il suo volume iniziale. Dopo 13-14 ore ad una temperatura di 20-22 °C, dopo averlo impastato e aggiunto frutta e gli altri ingredienti lasciare riposare l'impasto ottenuto per un'ora circa. Successivamente dividere in pezzi del peso desiderato, deporli in stufa a 30 °C circa per 6-7 ore.
Condividi questa Ricetta
Share: