FOOD / NOVITÀ / PRODOTTI

Tartaruga di Schär

Tartaruga di Schär, gluten free, con miglio e quinoa

Schär, leader del senza glutine da oltre 35 anni, ha arricchito la sua offerta salata senza glutine con tre nuovi prodotti: la Tartaruga, gli Snackers e i Grissini ondulati.

Il nuovo panino Tartaruga di Schär, un delizioso rotolo di pane bianco con la forma tipica della tartaruga. Con ingredienti di alta qualità come miglio, quinoa e olio di girasole, il pane è una base perfetta per uno spuntino nutriente. Preparato con pasta acida è anche incredibilmente morbido e facile da digerire.

‘Miglio e quinoa sono due cereali naturalmente senza glutine perfetti per impreziosire, da un punto di vista nutrizionale, un prodotto sicuramente invitante a tutte le età quale il pane – afferma Letizia Saturni, Specialista in Scienze dell’Alimentazione, membro del Dr Schär Institute e Health Zen Coach Professionista’.

Il miglio, un cereale che un tempo era utilizzato quotidianamente, ha una elevata digeribilità oltre ad essere un vero e proprio scrigno di salute per la sua ricchezza in minerali (ferro, magnesio, silicio, potassio e calcio), in vitamine quali A, E e quelle del gruppo B, oltre ad essere ottima fonte di carboidrati ed aminoacidi facilmente assimilabili. E’ in particolare la sua ricchezza in proteine che lo pone su un piano privilegiato rispetto ad altri cereali senza glutine e lo fa diventare alimento consigliato quale sostituto della carne o quale alimento per sopperire ad alcune carenze nutrizionali in bambini e/o adolescenti inappetenti.

La quinoa, originaria dal SudAfrica, ha una composizione così equilibrata e valida tanto da essere definita un super-alimento. I suoi carboidrati, a basso IG, permettono il buon controllo della glicemia e della sensazione di fame; le proteine come i grassi presenti hanno un elevato valore biologico. Le prime perché contengono tutti gli aminoacidi essenziali mentre i secondi, i grassi, contengono gli acidi grassi polinsaturi che sono importanti fattori protettivi verso le malattie cardiovascolari. A completare il tutto la ricchezza in minerali (potassio, magnesio, calcio, ferro, fosforo e zinco) e 3 importanti vitamine: vitaminaC – B2 ed E.

‘Credo che il nuovo panino Tartaruga – continua la Dr.ssa Saturni – sia la miglior espressione del Mindfull eating – mangiare consapevole e concreta realizzazione del connubio mediterraneo piacere&salute. Alla piacevolezza della sua forma e palatabilità si unisce la correttezza nutrizionale a sostegno della buona salute!’

Share: