fantasie al caffè, concorso presentato al FIPE

Fipe a HOST 2017 ha messo in mostra i vincitori del concorso “Fantasie al caffè”, lanciato lo scorso agosto da Fipe in collaborazione con HOST e ICA (Italian Coffee Association).

I primi cinque classificati hanno avuto la possibilità di realizzare le proprie creazioni presso lo Stand Fipe a HOST e ottenere così visibilità a livello nazionale e internazionale tra gli esperti e operatori del settore che hanno visitato lo stand ‘Coffee&Restaurant Fipe’. Il primo premio, offerto da Cast Alimenti, consiste nella partecipazione gratuita ad un corso di alta formazione.

Ai partecipanti era stato chiesto di cimentarsi in creazioni che avessero come ingrediente il caffè con una spezia, rispettando tre criteri di giudizio: originalità della proposta, replicabilità della ricetta, efficacia della didascalia di accompagnamento. A giudicare le creazioni presentate è stata una prestigiosa giuria composta dallo Chef Moreno Cedroni, dal Maestro Pierpaolo Magni e dal giornalista Mario Vicentini, Direttore di Comunicaffè.

Al 1° posto si è classificato Christian Borchi di Borgo San Lorenzo (FI) con la proposta “Cappelletto di pasta al caffè con farcia di piccione e la sua riduzione al pepe di Sichuan” (vedi foto), al 2° posto, invece, si è posizionato Massimiliano Rieti di Porto Sant’Elpidio (FM) con “Con arte preparato e con arte degustato”, mentre al 3° posto il voto della giuria ha classificato Filippo Facchini di Lumezzane (BS) con “Aromi di cannella per sognare l’India al sorgere del sole o al suo calare, dietro le coltri delle ciglia rinvigorite o cullate dal soave, pungente sposalizio con il caffè italiano”. Al 4° Miriam Bacchetta di Somma Lombardo (VA) con “Isola del palato”, mentre al 5° pari merito si sono classificati Ilaria Barozzi e Filippo Cavalera di Milano, rispettivamente con “Multistrato al caffè” e “Un cervo entra in un bar.. SPLASH!”.

Share: