Noci per la ricerca, LIFE, storica azienda italiana di proprietà famigliare dedita da quattro generazioni alla selezione e lavorazione della migliore frutta secca, essiccata e disidratata, sostiene “Pink is Good”, l’importante progetto di Fondazione Umberto Veronesi per la ricerca scientifica e promozione della prevenzione contro i tumori femminili.

LIFE, storica azienda italiana di proprietà famigliare dedita da quattro generazioni alla selezione e lavorazione della migliore frutta secca, essiccata e disidratata, sostiene “Pink is Good”, l’importante progetto di Fondazione Umberto Veronesi per la ricerca scientifica e promozione della prevenzione contro i tumori femminili.

Dal 1° al 31 ottobre, acquistando le “Noci per la ricercaLIFE nei principali punti vendita della grande distribuzione in tutta Italia, i consumatori contribuiranno a sostenere con LIFE 2 tra i 30 ricercatori, al lavoro sui tumori femminili, che saranno finanziati da Fondazione Umberto Veronesi nel 2019.

Grazie alla sensibilità di LIFE verso il tema della prevenzione, un alimento semplice e ricco di nutrienti come la noce diventa icona della ricerca. La noce, infatti, è un alimento consigliato all’interno di una dieta sana e bilanciata. Le noci sono ricche di grassi insaturi, ovvero i grassi “buoni” che hanno effetti benefici sull’organismo. Un consumo moderato e quotidiano di questi frutti può contribuire alla salute dei vasi sanguigni, ed un apporto quotidiano di grassi mono e polinsaturi aiuta nel normale funzionamento del sistema immunitario, del metabolismo dei grassi e alla normale funzione cognitiva.

Il sostegno di LIFE al progetto “Pink is Good” si inserisce in un’ampia collaborazione che dura da ormai diversi anni con Fondazione Umberto Veronesi con l’obiettivo di diffondere la cultura del mangiar sano e sostenere la ricerca scientifica d’avanguardia nel campo della nutrigenomica, la scienza che studia il rapporto tra gli alimenti e il nostro DNA, e della prevenzione delle malattie croniche. Da questa collaborazione sono nati progetti importanti e di ampio respiro, come LifeStyle, una linea specifica di frutta secca ed essiccata, con prodotti selezionati per le loro virtù con la supervisione di Fondazione Umberto Veronesi; e il ricettario “Dentro al guscio”, prezioso compendio di deliziose ricette di Marco Bianchi con tutto il gusto e le proprietà benefiche della frutta secca.

Tutto ciò è il risultato di una visione comune, che conferma anche l’importanza del sostegno privato all’attività di ricerca scientifica di soggetti autorevoli come Fondazione Umberto Veronesi, un modo concreto di sostenere il bene comune. È importante a tal fine ricordare che ogni anno in Italia oltre 50mila donne sono colpite da tumore al seno, oltre 10mila da tumore all’utero e oltre 5mila da tumore alle ovaie. Una corretta alimentazione è uno strumento di prevenzione quotidiano assieme ad attività fisica e astensione da fumo e alcol. La frutta secca, nelle porzioni raccomandate al giorno (1-2 da 30g) può contribuire a fornirci i grassi “buoni”, le proteine e la fibra di cui abbiamo bisogno.

Share: